Sistemi di ricambio dell'aria con recupero del calore

Come recuperare calore

 

Il benessere degli ambienti ottenuto attraverso la riqualificazione energetica e il conseguente isolamento termico deve essere implementato da sistemi di ricambio dell'aria in funzione del numero di persone presenti e del tipo di attività svolta senza che aggravino i consumi energetici.

Anzi, in inverno molta energia può essere risparmiata con il recupero di calore dall'aria esausta in uscita.

ll recupero richiede impianti di ventilazione meccanica.

In questi sistemi l'aria calda esausta dell'ambiente è convogliata verso uno scambiatore di flusso dove l'aria fredda in entrata acquisirà dall'80 al 90 % del calore. 

 

Installare un sistema di ricambio dell'aria con recupero del calore:

  • Recupera il calore dell'aria esausta
  • Filtra l'aria in entrata
  • Aumenta il livello di benessere dell'aria dell'ambiente
  • Evita l'insorgenza di patologie respiratorie
  • Garantisce un risparmio energetico